In carne e ossa. DNA, cibo e culture dell'uomo preistorico eBook

Scarica l'e-book In carne e ossa. DNA, cibo e culture dell'uomo preistorico in formato pdf. L'autore del libro è Richiesta inoltrata al Negozio. Buona lettura su lascalashepard.it!

Lascalashepard.it In carne e ossa. DNA, cibo e culture dell'uomo preistorico Image

I più recenti studi sull'evoluzione umana hanno sovvertito la ricostruzione accettata finora: oggi si sa che le specie non si sono succedute le une alle altre secondo un percorso lineare, ma che alle nostre spalle c'è un vero e proprio cespuglio evolutivo in cui specie diverse hanno convissuto fianco a fianco. La "rivoluzione" teorica ha investito anche la composizione dei gruppi di ricerca, orientando diversi campi del sapere a una collaborazione indispensabile per comporre la visione naturalistica della nostra origine e della nostra storia. In questo libro, biologia e archeologia discutono come i fossili, il DNA, l'ambiente nutrizionale e quello culturale hanno interagito per fare di noi quello che siamo: la specie a cui il semplice caso ha lasciato in eredità la capacità di comprendere il mondo e salvaguardarlo.

INFORMAZIONE
DIMENSIONE
6,90 MB
NOME DEL FILE
In carne e ossa. DNA, cibo e culture dell'uomo preistorico.pdf
ISBN
9788842081449
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
DATA
2006
SCARICARE
LEGGI

In carne e ossa. DNA, cibo e culture dell'uomo preistorico ...

In carne e ossa. DNA, cibo e culture dell'uomo preistorico "Percorsi", 98, Editori Laterza, Roma-Bari 2006, 246 pagg., 59 figg., ISBN 978-88-420-8144-9. Due antropologi, un biochimico paleonutrizionista e un archeologo preistorico si sono cimentati in un lavoro di alta divulgazione sul tema della più antica storia dell'Uomo, ...

Gianfranco Biondi - In carne e ossa. DNA, cibo e culture ...

Compra Libro In carne e ossa di autori-vari edito da Laterza nella collana Percorsi Laterza su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore. I più recenti studi sull'evoluzione umana hanno sovvertito la ricostruzione accettata finora: oggi si sa che le specie non si . EN ...