La lingua del diavolo eBook

Abbiamo conservato per te il libro La lingua del diavolo dell'autore Andrea Ferraris in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web lascalashepard.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Lascalashepard.it La lingua del diavolo Image

Sciacca, Sicilia, 1831. I fratelli Salvatore e Vincenzo, rimasti orfani, campano di pesca e lavoretti, quando improvvisamente un vulcano riprende l'attività e in pochi giorni il materiale eruttato forma una piccola isola. Salvatore è il primo a salirci sopra, convinto, così facendo, di diventarne di diritto il proprietario. Dovrà invece battersi con inglesi, francesi e infine spagnoli. Saranno infatti i Borboni gli ultimi a intervenire nella contesa, nominando Salvatore governatore dell'isola per conto di Ferdinando II. L'isola, però, non riuscirà a resistere alla forza del mare e pochi giorni dopo si inabisserà. Insieme alla roccia colano a picco le speranze di riscatto sociale accarezzate da Salvatore. Persi la ragazza e il fratello, che non gli perdonerà di essersi "venduto" ai Borboni, a Salvatore non rimane che il titolo di Governatore con cui lo salutano, schernendolo, i paesani.

INFORMAZIONE
DIMENSIONE
2,82 MB
NOME DEL FILE
La lingua del diavolo.pdf
ISBN
9788885621374
AUTORE
Andrea Ferraris
DATA
2018
SCARICARE
LEGGI

"La lingua del diavolo" vocifera di vinti e vulcani | IL ...

La lingua del diavolo è un libro di Musiani Morena pubblicato da Fortepiano nella collana Narrativa - sconto 5% - ISBN: 9788865540282

Al Muse la "Lingua del Diavolo", uno dei fiori più grandi ...

Nel film ci sono alcuni riferimenti alla famiglia Manson. La frase «Io sono il diavolo… e sono qui per fare il lavoro del diavolo» che Otis dice a Roy prima di ucciderlo è un riferimento alle parole che pronunciò Charles "Tex" Watson, uno degli adepti della famiglia, durante la strage di Bel Air nel 1969.