Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci eBook

Scarica l'e-book Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci in formato pdf. L'autore del libro è Francesca Izzo. Buona lettura su lascalashepard.it!

Lascalashepard.it Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci Image

La teoria gramsciana della democrazia trae origine dalla crisi novecentesca dello Stato-nazione che, per Granisci, è il soggetto costitutivo del mondo moderno. La democrazia è una possibilità iscritta nella morfologia del "moderno" che si rivela aperto a forme della soggettività non del tutto prevedibili e mai definitive. La risposta di Granisci alla crisi della sovranità statale è la democrazia cosmopolitica: una prospettiva che oltrepassa l'identificazione di politica e Stato e apre la via a nuove forme di sovranità. La lettura filosofica dei "Quaderni del carcere" proposta nel volume ha radici lontane: nasce dalla esigenza di reagire alle "grandi narrazioni" incentrate sulla "crisi della ragione" impostesi negli ultimi decenni. La democrazia oltre lo Stato si prospetta come forse l'unica alternativa efficace alla presunta equazione di modernità e nichilismo, alla riduzione della filosofia alla teologia, alla regressione della politica alla pura potenza, alla inevitabilità della guerra.

INFORMAZIONE
DIMENSIONE
8,22 MB
NOME DEL FILE
Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci.pdf
ISBN
9788843050369
AUTORE
Francesca Izzo
DATA
2009
SCARICARE
LEGGI

Amazon.fr - Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci ...

ingiustificato di Gramsci a espressione dell'arretratezza italiana, cfr. F. Izzo, Filosofia della prassi e concezione della modernità, in «Critica Marxista», 1987, n. 2-3, poi in Id., Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci, Carocci editore, Roma 2009, pp. 75-98. gramsci_new_rom.indd 10 16/01/14 16.10

Amazon.fr - Democrazia e cosmopolitismo in Antonio Gramsci ...

Democrazia cosmopolita, in politologia, descrive un modello teorico di democrazia nelle relazioni internazionali.Più specificamente, si tratta di un progetto di teoria politica normativa, teso ad applicare alcuni dei principi, valori e procedure della democrazia (come venuta a consolidarsi negli ultimi secoli in numerosi Stati territoriali Occidentali e non) alla politica globale.