Disorientale eBook

Abbiamo conservato per te il libro Disorientale dell'autore Négar Djavadi in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web lascalashepard.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Lascalashepard.it Disorientale Image

Uno dei maggiori successi editoriali dell’ultimo anno in FranciaPremio 2016 per il miglior esordio letterario della rivista Lire - Premio 2016 dello Stile - Premio delle Librerie Folies d’Encre & L’Autre Monde. «Emozionante, divertente, intenso e drammatico» - Elle «Una voce che incanta e al tempo stesso ci stringe dolorosamente» - Le Monde des livres «Un’epopea romanzesca» - Le Figaro littéraire «Una storia romanzesca all’ennesima potenza, piena di digressioni squisitamente orientali» - Télérama In esilio a Parigi dall’età di dieci anni, Kimiâ, nata a Teheran, ha sempre cercato di tenere a distanza il suo paese, la sua cultura, la sua famiglia. Ma i jinn, i genii usciti dalla lampada (in questo caso il passato), la riacciuffano per far sfilare una strabiliante serie d’immagini di tre generazioni della sua storia familiare: le tribolazioni degli antenati, un decennio di rivoluzione politica, il passaggio burrascoso dell’adolescenza, la frenesia del rock, il sorriso malandrino di una bassista bionda… Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi.

INFORMAZIONE
DIMENSIONE
9,83 MB
NOME DEL FILE
Disorientale.pdf
ISBN
9788866328896
AUTORE
Négar Djavadi
DATA
2017
SCARICARE
LEGGI

Disorientale eBook di Négar Djavadi - 9788866329084 ...

Disorientale è il primo romanzo di Négar Djavadi, nata in Iran nel 1969 in una famiglia di intellettuali, oppositori prima del regime dello Shah, poi di quello di Khomeini. Clandestinamente è arrivata a undici anni a Parigi, dove tuttora vive e lavora nel cinema come sceneggiatrice.

Disorientale - Djavadi Negar | Libro E/O 09/2017 - HOEPLI.it

Disorientale: In esilio a Parigi dall'età di dieci anni, Kimiâ, nata a Teheran, ha sempre cercato di tenere a distanza il suo paese, la sua cultura, la sua famiglia.Ma i jinn, i genii usciti dalla lampada (in questo caso il passato), la riacciuffano per far sfilare una strabiliante serie d'immagini di tre generazioni della sua storia familiare: le tribolazioni degli antenati, un decennio di ...