Filippo Crispolti. Un profilo politico fra cattolicesimo e nazione (1857-1942) eBook

Abbiamo conservato per te il libro Filippo Crispolti. Un profilo politico fra cattolicesimo e nazione (1857-1942) dell'autore Matteo Baragli in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web lascalashepard.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Lascalashepard.it Filippo Crispolti. Un profilo politico fra cattolicesimo e nazione (1857-1942) Image

Che cosa si intende per ideologia "clerico-fascista"? Quali furono i rapporti tra Santa Sede e fascismo? È possibile rispondere a queste domande ripercorrendo la biografia di Filippo Crispolti. Intellettuale, giornalista, esponente di spicco del movimento cattolico di inizio Novecento e direttore di quotidiani tra cui «Avvenire», Crispolti aderì al Partito popolare italiano prima e al fascismo poi. Fu uno dei massimi interpreti di quel cattolicesimo nazionale emerso a metà Ottocento e consolidatosi con il Regime fascista e grazie alla politica filo-cattolica inaugurata da Mussolini. Una prospettiva inedita che aggiorna - grazie a recenti ritrovamenti archivistici - il dibattito storiografico in merito al tortuoso incontro tra cattolici italiani e idea di nazione e al coinvolgimento delle destre cattoliche nel consolidamento del fascismo.

INFORMAZIONE
DIMENSIONE
4,28 MB
NOME DEL FILE
Filippo Crispolti. Un profilo politico fra cattolicesimo e nazione (1857-1942).pdf
ISBN
9788837232214
AUTORE
Matteo Baragli
DATA
2018
SCARICARE
LEGGI

Matteo Baragli - Tutti i libri dell'autore - Mondadori Store

Estremamente vario era l'orientamento politico: si andava dalla linea nei toni moderata della milanese Civitas (1919-1924, diretta da Filippo Meda, 1869-1939) e di Politica Nazionale (1916-1923) alle riviste del sindacalismo cattolico: L'Azione di Cremona di Guido Miglioli (1879-1954) e Conquista popolare (1921-1922) di Verona e diretta da Giuseppe Speranzini (1889-1976); infine al ...

TANTILIBRIPERTE - Risultati della ricerca

Matteo Baragli, Filippo Crispolti. Un profilo politico fra cattolicesimo e nazione (1857-1942), Morcelliana, Brescia 2018. Discussione sul volume. Intervengono Maria Paiano e Matteo Baragli. Nell'ambito dei corsi di Storia del cristianesimo moderno e contemporaneo 1 e 2 del corso di laurea magistrale in Scienze storiche.