Tutti i nemici del Procuratore. L'omicidio di Bruno Caccia eBook

Leggi il libro Tutti i nemici del Procuratore. L'omicidio di Bruno Caccia PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su lascalashepard.it e trova altri libri di Paola Bellone!

Lascalashepard.it Tutti i nemici del Procuratore. L'omicidio di Bruno Caccia Image

Bruno Caccia fu ucciso dalla 'ndrangheta, senza alcun dubbio. Ma nell'anomala vicenda dell'unico omicidio di un magistrato commesso da un'associazione mafiosa nel Nord Italia rimangono molte ombre. Come sancì la seconda sentenza di appello per il delitto, infatti, e come confermò la Cassazione, il Procuratore fu ucciso in quanto «ostacolava la disponibilità altrui», cioè la disponibilità di altri magistrati verso i malavitosi. Esistono dunque, al di là degli esiti processuali, ben più ampie responsabilità che spiegano anche l'oblio a cui la vicenda è stata destinata. Il libro passa in rassegna le inchieste aperte da Caccia e prende in esame documenti inediti e nuove testimonianze. Quello che emerge è una fitta trama di relazioni pericolose tra alcuni magistrati, alcuni esponenti della criminalità organizzata e gli indagati nelle inchieste 'scandalo', che in quel terribile 1983 coinvolgevano esponenti delle istituzioni, Guardia di Finanza, massoni. La magistratura nel suo insieme ha avuto in questa vicenda - secondo l'autrice - responsabilità gravissime. E arrivato il momento di riconoscerle.

INFORMAZIONE
DIMENSIONE
8,71 MB
NOME DEL FILE
Tutti i nemici del Procuratore. L'omicidio di Bruno Caccia.pdf
ISBN
9788858125892
AUTORE
Paola Bellone
DATA
2017
SCARICARE
LEGGI

"TUTTI I NEMICI DEL PROCURATORE. L'omicidio di Bruno ...

Acquista online il libro Tutti i nemici del Procuratore. L'omicidio di Bruno Caccia di Paola Bellone in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.

"TUTTI I NEMICI DEL PROCURATORE. L'omicidio di Bruno ...

Paola Bellone, viceprocuratore onorario a Torino, scrive "Tutti i nemici del Procuratore.L'omicidio di Bruno Caccia" (Laterza, 2017). A Torino il 26 giugno 1983 a tarda sera, in via ...