La Scala Shepard è un'alternative rock band, nata nel 2015 tra le strade del quartiere romano Trastevere.
Il loro sound è caratterizzato dall'incontro fra la tradizione cantautoriale e pop italo/mediterranea ed il miglior rock internazionale.
Hanno all'attivo 2 EP e tanti live show in giro per l'Italia.
Sono quattro giovani musicisti di talento, radicati nei migliori '90 e lanciati
verso il prossimo futuro.

Ad agosto 2015 è stato rilasciato il primo EP in studio completamente autoprodotto, intitolato "Di Passaggio". Con l'uscita del primo lavoro LSS ha intrapreso un tour "on the road" interamente autogestito, che li ha visti suonare in tutta Italia sia nelle piazze dei paesi e delle città come artisti di strada sia su palchi di locali e di festival.

A novembre 2016 esce il secondo lavoro in studio intitolato "Eureka": 7 brani che rappresentano 7 mondi differenti, eppure non troppo lontani da potersi incontrare. L'EP viene presentato a Roma al Lanificio 159 con la partecipazione di Alessandro Marinelli (Il Muro del Canto), Guglielmo Nodari (Giancane) e Marco Santoro (MOX). Il lavoro è registrato negli Snakes Studio di Giancarlo Barbati e prodotto dal crowfunding dei fan attraverso Music Raiser e Alessandro Martinelli per Aloha Dischi. L'uscita di questo secondo lavoro ha portato ad un ulteriore tour autogestito durato fino alla fine dell'anno 2017.

Nel maggio 2017 registrano un sold-out sul palco del Wishlist Club di Roma in collaborazione con Italian Stail.
Nel maggio 2018 sono ospiti per la rassegna RetapeLab curata da Ernesto Assante di Repubblica, concludendo così i loro live al Teatro Studio Borgna dell'Auditorium Parco della Musica.

Nei tre anni di attività La Scala Shepard ha condiviso il palco con: Tre Allegri Ragazzi Morti, NoBraino, Veeblefetzer, La Municipàl, Lodo Guenzi, Tommaso Paradiso,Eugenio In Via di Gioia, Leo Pari, Kutso, Mimosa Campironi,Meganoidi, Mèsa,Giancane, Il Muro del Canto, Gli Scontati, Etruschi From Lakota, Lucio Corsi, Nicolò Carnesi, Rosso Malpelo, Marco Conidi.

•Marzo 2016 – Vincitori del contest SPAGHETTIDECATHLON, ha condiviso il palco del Teatro Quirinetta con i maggiori esponenti della scena cantautoriale romana;

•Marzo 2016 – Selezionati dalla giuria di Soundreef per partecipare alla serata “Make Your Soundreef” al Lanificio 159;

•Aprile 2016 - Selezionati tramite il contest RockOnParade per suonare al “Primo Maggio dei Castelli”, patrocinato da Radio Rock.

•Giugno 2016–Vincitori del Premio Matteo Blasi 2016.

•Luglio 2016 –Sono tra i tre vincitori del Nessun Dorma Guidonia Rock Festival e si esibiscono prima dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

•Agosto 2016 - Vincitori del RockaPriori a Volterra.
I brani del primo disco de La Scala Shepard raccontano il senso di disagio e di inadeguatezza che si provano nello scontrarsi quotidiano con problemi più grandi di quanto si sia in grado di sostenere. Sono l'incontro del passato cantautorale della band, la maturità di un nuovo sound che abbraccia l'alternative rock degli ultimi 20 anni e la produzione di Gianmarco Dottori e Igor Pardini.
I brani del disco sono stati registrati al Cubo Rosso Recording di Roma nell'inverno del 2018.
Hanno contribuito alle riprese e agli arrangiamenti di sintetizzatori e tastiere Valerio Smordoni e Guglielmo Nodari.

 

La Scala Shepard - Facebook

La scala shepard - Instagram